Chieti

Su una dorsale collinare, a 330 s.l.m. rispetto alle sottostanti valli del Pescara e dell'Alento, spicca Chieti, l'antichissima Teate Marrucinorum. La città è posta strategicamente a breve distanza sia dal mare, sia dalla montagna. Capitale del popolo dei Marrucini, municipio al tempo dei romani, ed in età  borbonica, capoluogo dell'Abruzzo Citeriore, tutt'ora è capoluogo di provincia, oltre che sede di una diocesi metropolita. La sua panoramica, che si estende fino al Mare Adriatico e verso i profili montuosi dell'Appennino centrale, tra cui la maestosa Majella madre a Sud e lo splendido scenario del gruppo Camicia- Gran Sasso,è resa ancora più suggestiva dai limpidi ed infuocati tramonti,visibili in città, specialmente nelle calde giornate d'estate. Città  di arte e di cultura Chieti, con la sua storica cattedrale e i suoi monumenti, tra cui il bellissimo teatro Marrucino, testimonianza del barocco e ancora oggi meta di innumerevoli e prestigiosi eventi musicali. Di notevole importanza anche l'aspetto culturale, con l'importante centro dell'Ateneo G. D'Annunzio, con le sue facoltà  e il suo centro sportivo. Del tempo libero la fanno da padrona i bellissimi viali alberati della Villa Comunale e il Belvedere lungo la Civitella e via Orientale, punti degni per gli appassionati di fotografia. Notevoli anche i luoghi museali, tra cui spicca il Museo Archeologico Nazionale, con il famoso Guerriero di Capestrano, il complesso della Civitella con il bellissimo allestimento dei frontoni templari e la Pinacoteca Barbella, con alcune delle pitture più illustri dell'arte contemporanea abruzzese. 
ENOGASTRONOMIA: La posizione di Chieti, come abbiamo detto, così particolare tra mare e monti trova pieno riscontro nei suoi piatti di tradizione che vanno dalla chitarra al sugo di papera alle sagne e fagioli, dalle pallotte cace e ovo al baccalà e peperoni ed ancora dai turcenelle agli arrosticini e diventano esperienza golosa con i dolci come cavicionetti, pizzelle e soffioni ed è inoltre una vera gioia per il palato, quando possiamo gustare la scrucchiata marmellata d'uva Montepulciano, la stessa uva che si esalta come vino d'eccellenza. 

 M. Davide; M. R. de Monte

Scopri tutti gli eventi di Chieti

Nessun risultato trovato.
Copyright Wave Tour - Tutti i diritti riservati - Kweb di A. Orsini - P.I. 02415060694