San Michele Arcangelo
punti

San Michele Arcangelo

  • Giorni di chiusura: -

L' edificio ebbe origine a metà del 1200 a seguito di una donazione del Conte di Celano ai Padri Celestini del monastero di S. Marco alle foci. Bisognerà aspettare comunque la metà del 1400 affinchè sia realizzata la singola chiesa, dalla quale prende il nome anche la vicina porta situata sul fianco meridionale della primitiva fortezza di Capo Colle. 
In concordanza con la composizione architettonica di facciata vista sia per quanto riguarda S. Francesco che S. Giovanni Battista, S. Angelo è stata completamente ricostruita dopo il terremoto del 1915. Da notare, sulla cornice del timpano la bella statuetta antica in pietra di S. Michele Arcangelo e, come in S. Francesco, sul portale le caratteristiche colonnine di pietra rossa. All'interno il monumento funerario del vescovo Giacomo Sivieri Piccolomini e un bell'organo in legno da ammirare sopra l'ingresso della chiesa barocca. Sede della Confraternita del Monte di Pietà, rapprensenta una delle immagini dell'antica Celano.

M. Davide

Copyright Wave Tour - Tutti i diritti riservati - Kweb di A. Orsini - P.I. 02415060694