S. Giuseppe
punti

S. Giuseppe

  • Indirizzo:
  • 66054 - Vasto (CH) Piazza L. V. Pudente
  • Contatti:
  • Giorni di chiusura: -

La cattedrale di S. Giuseppe fu costruita nel XII secolo e dedicata dal Conte Rolando palatino a Santa Margherita. Il portale in pietra, è databile alla prima fase costruttiva in stile romanico, per volere del Maestro Ruggero, nell' a.D. 1293.
Prossimo alla costruzione della chiesa vi è il monastero dell'ordine degli agostiniani che ospitò il beato Angelo de Furci, prima che iniziasse i suoi studi teologici a Parigi.
Come molte delle costruzioni della Costa Abruzzese, questa chiesa il primo Agosto del 1566 fu buttata giu dai turchi in uno dei momenti più drammatici della storia, quando i galeoni dei Mouslim portarono distruzione lungo gli abitati della costa adriatica. Durante il sacco alla cattedrale di Vasto, l'edificio in questione fu completamente raso al suolo, lasciando superstite solo la facciata con il rosone. I lavori di ricostruzione iniziarono nel 1586, ma interessarono solo un ala dello stabile, mentre il campanile è datato al 1730.
Nel XVII secolo la chiesa fu dedicata a St. Agostino e fu annessa al monastero fino all'anno 1808, quando lo stabile fu soppresso dall'ordine.
Nel 1850 fu promossa come chiesa cattedrale e alla fine del secolo fu completamente ricostruita dall'architetto Benedetti, eccetto la antica facciata. 
L'impianto che presenta una croce latina ha uno stile neogotico. La composizione architettonica avvenne reinterpretando le forme dello stile del medievale tuscanico.
Agli inizi del 1900 si procede alla decorazione degli interni, dove spicca il dipinto della Madonna del Soccorso, opera del 1500 e le belle sculture di S. Agostino e Santa Monica.

Copyright Wave Tour - Tutti i diritti riservati - Kweb di A. Orsini - P.I. 02415060694